Linea 1_Mobilità Interregionale e Transnazionale

Prot. n. 3012/21-A                                San Marco in Lamis, 3 luglio 2015


Il Dirigente scolastico prof. Stefano Marrone rende noto che la Regione Puglia Determinazione del Dirigente Servizio Formazione Professionale n. 815 del 29 giugno 2015 Pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 95 del 2 luglio 2015, la Determinazione avente per oggetto: P.O. PUGLIA - F.S.E. 2007/2013 - Obiettivo Convergenza - approvato con Decisione C(2013)4072 del 08/07/2013, Asse IV - Capitale Umano - Asse V Interregionalità e Transnazionalità - Avviso n. 3/2015 - "Progetti di Rafforzamento delle Competenze Linguistiche - Mobilità Interregionale e Transnazionale", ha autorizzato il seguente progetto per la Linea 1:
1. Linea 1 – Progetto dal titolo: “Scuola e Mondo del Lavoro” importo autorizzato
    € 73.000,00.
    Azioni di raccordo scuola mondo del lavoro attraverso stage in azienda in altre regioni
    Italiane. L’azione è rivolta agli studenti delle classi IV e V indirizzo Programmatori ed
    offre la possibilità di effettuare stage/tirocini formativi presso aziende ubicate in
    un’altra Regione Italiana, con l’obiettivo di migliorare le competenze tecniche,
    facilitandone anche l’inserimento nel mondo del lavoro.


Periodo di svolgimento agosto/settembre 2015 con articolazione di 4 settimane.


Gli allievi saranno selezionati secondo criteri di trasparenza incoraggiando la valorizzazione delle eccellenze e del merito scolastico nel rispetto dei criteri definiti dagli OO.CC.. A parità di merito scolastico, sarà data priorità agli allievi appartenenti a nuclei familiari con reddito più basso.
In fase di selezione, in presenza di allievi che abbiano già partecipato ad un percorso di formazione finanziato nell’ambito delle pregresse circolari straordinarie prot. AOODGAI/5683/2011, prot. AOODGAI/6693/2012, prot. n. AOODGAI/4597/2014 e prot. n. AOODGEFID/16 sarà data priorità agli allievi che non ne abbiano già usufruito.
Sarà cura del gruppo di lavoro documentare le modalità della selezione fatta pubblicando verbale della commissione e graduatoria di merito sul sito della scuola.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof. Stefano MARRONE