Nomina Responsabile anagrafe unica delle stazione appaltante (RASA)

Prot. 534/07                   San Marco in Lamis,31/01/2018

OGGETTO: Nomina Responsabile anagrafe unica delle stazione appaltante (RASA).

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO il D.Leg.vo D. Lgs n. 50 del 18/4/2016, modificato e integrato dal D.Lgs n. 56 del 19/4/2017, in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CEE;
VISTO l’art. 33-ter, comma 2, del decreto legge n. 179/2012, inserito dalla legge di conversione n.221/2012 che demanda all’Autorità di stabilire con propria deliberazione le modalità operative e di funzionamento dell’Anagrafe Unica delle stazioni appaltanti;
VISTO il Comunicato del Presidente del 16 maggio 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 28/5/2013, in cui si stabilisce che le stazioni appaltanti, a partire dal 1° settembre 2013 e comunque entro il 31 dicembre 2013, dovranno comunicare il nominativo del responsabile, ai sensi della legge 241/90, il quale provvederà alla iniziale verifica o compilazione ed al successivo aggiornamento delle informazioni;
VISTO il Comunicato del Presidente del 28 ottobre 2013:

DETERMINA

di assumere l’incarico di Responsabile dell’Anagrafe per la Stazione Appaltante (RASA), per la verifica e/o della compilazione e del successivo aggiornamento, almeno annuale, delle informazioni e dei dati identificativi di questo istituto, identificato stazione appaltante in tutte le attività negoziali.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(Prof. Costanzo Cascavilla)

Allegati:
Scarica questo file (NOMINA RASA.pdf)Nomina